• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

ADDICTIVE TV and POCKET PANTHER SHOWCASE @BRANCALEONE

il 09 Aprile 2011 - Segnalato da POCKETPANTHER Rec.
|

info:
COSA: ADDICTIVE TV + POCKETPANTHER SHOWCASE
DOVE: Brancaleone, Via Levanna 13
QUANDO: sabato 9 aprile 2011
COME: mappa bus 311, 342, 343,344 opp 90, 36, 84, 211 (P.za Sempione) , N4, N22
QUANTO: 10€

ADDICTIVE TV and POCKET PANTHER SHOWCASE @BRANCALEONE Se aprile è dolce dormire allora sabato 9 toccherà fare una grossa eccezione per non perdere assolutamente un evento in cui i normali canoni di udito e vista sono stravolti e invertiti…
Infatti sul palco del Brancaleone si esibiranno gli ADDICTIVE TV, i genii incontrastati del mash up audio/video, quelli che hanno reso possibile ascoltare ciò che l’occhio vede e guardare ciò che l’orecchio sente. Il tutto condito e accompagnato da uno showcase dell’etichetta romana POCKET PANTHER che con l’occasione presenterà al Branca, attraverso alcuni dei vecchi e nuovi artisti che vi hanno preso parte, MOODS 2, l’ultima compilation uscita, acquistabile durante la serata ad un prezzo promozionale.
Che dire per questo spettacolo d’eccezione? Fatevi sotto e lasciatevi avvolgere dagli schermi sonori!!!



ADDICTIVE TV
Definiti da Grandmaster Flash come “una figata di alto livello”, gli Addictive Tv raggiungono la popolarità grazie a remix “pirata” di film hollywoodiani, primo fra tutti “Take the Lead” con Antonio Banderas (in italiano “Ti va di ballare?”) nel 2006. Il loro talento è stato presto notato da case cinematografiche, produttori e impresari come New Line, 20th Century Fox, Paramount Pictures e Universal che hanno loro commissionato trailer per “Iron Man”, “Max Payne”, “Fast & Furious” e spalancato le porte di locali come il Centro Pompidou di Parigi, il cinema IMAX di Londra, e il Museo di Shangai delle Arti Contemporanee.
Nel 2008 remixano live per l’austriaca ORF TV i giochi olimpici di Pechino, nel 2009 creano il lancio ufficiale del videogame “The Sims 3” e curano le sigle filmate per le dirette dell’Europa League in UK, infine nel 2010 aprono il concerto di inaugurazione delle Olimpiadi Invernali di Vancouver, il tutto continuando a portare i loro set in giro nei migliori dancefloor mondiali.
Negli ultimi anni sono stati coronati come i VJ numero 1 dai lettori di DJ Magazine e due volte secondi nelle classifiche della rivista.
Osannati da Jeff Mills, Karl Bartos dei Kraftwerk, Chemical Brothers, Moby e dal regista Peter Greenaway, gli Addictive TVsono un'esperienza audiovisiva totalmente coinvolgente e completa, un bombardamento dei sensi generato da remixes di videoclip, partite di calcio e pellicole cinematografiche a suon di breakbeat, drum and bass e rock’n roll. Una serie di scontri/incontri virtuali tra Blondie e i Doors, Sex Pistols e James Bond, inediti remix video dei Rolling Stones e di Dizzy Gillespie... Insomma un evento da non mancare!

www.addictive.tv
www.facebook.com/addictivetv
www.youtube.com/addictivetv
www.myspace.com/addictivetv



POCKET PANTHER

In occasione del lancio di MOODS 2, la seconda compilation dell’etichetta romana, la Pocket Panther porta sulle due consolle del Brancaleone alcuni degli artisti che hanno partecipato a questo viaggio dalla dubstep ai breaks, passando per electro e drum and bass.

itunes.apple.com/it/album/moods-2/id397615354


MARCO OHM (drum and bass)
E’ insieme a Superman una delle colonne portanti dei dancefloor capitolini. Inizia a suonare nel '92 fondando e portando avanti diversi progetti musicali ed organizzativi che lo hanno visto spaziare fra trance, techno, electro, breakbeat fino ad approdare alla drum and bass, affiancando ogni volta i grandi nomi internazionali di ogni genere suonato. Collabora con la Pocket Panther Rec. sin dalla sua nascita nel 2004.

SUPERMAN (electro/techno)
Comincia a sudare sui piatti dall’età di 15 anni, nel lontano 1989, mixando le prime tracce techno.
Dj estremamente eclettico, nella sua strada musicale gioca con vinili che vanno dalla techno alla acid, dalla gabber alla drum’n’bass, dalla techouse e ancora adesso alla breakbeat.
Presente su MOODS 1, non poteva non mancare sulla seconda compilation dell’etichetta.

LARSSEN (dubstep)
Compositore, produttore e studioso di musica elettronica e contemporanea, dirige dal 1998 il network LARSSEN, dedicato alla ricerca nella musica elettronica. Ha firmato numerose colonne sonore per documentari, cinema e video arte per Roberto Nanni, Carlo Michele Schirinzi, Giuseppe Baresi solo per nominarne alcuni. A giugno 2010 è nominato Direttore Artistico e Maestro Concertatore del Popoli Festival, importante kermesse pugliese dedicata alla musica etnica e alle sue contaminazioni con l’elettronica. Dal 2010 collabora con Pocket Panther Rec. con diverse produzioni discografiche dal dubstep al post-garage.

SCAPO (breakbeat)
Scapo è nato e cresciuto ascoltando il rock,tutti gli anni 50-60-70 e tutta la seattle e il crossover anni 90. La sua esperienza musicale inizia a 18 anni suonando la batteria in un gruppo grunge/punk, avvicinandosi poi all'elettronica grazie ai Nine Inch Nails, Chemical Brothers e Prodigy, iniziando quasi per caso a selezionare musica in un locale di Perugia mixando crossover e postrock elettronico, da cui la scoperta della breakbeat e della d’n’b. Nel 2007 fonda la sua etichetta Dirty Drop e dal 2010 collabora con la “pantera tascabile” per MOODS 2

ViGO (idm/jungle)
Da anni bassista dei Dieciunitàsonanti, con cui vince l’Italiawave del 2008, Vigo trova irresistibile il richiamo della micromusic e delle sue atmosfere a 8bit, un mondo che trova molto affascinate, anche da felice possessore di antiquati dispositivi di gioco e giocattolame elettrico vario. Nel 2008 viene arruolato nella scuderia della “pantera tascabile” con 2 tracce che escono su MOODS 1 e nel 2010 partecipa per la seconda compilation con un brano che esprime al meglio il suo approccio minimal e sperimentale, che troverà maggiore spazio nel suo prossimo CD, previsto per dicembre 2011.

MUF (dubstep)
Dj, produttore e tecnico del suono, cresciuto con influenze HipHop attualmente immerso nelle sonorità urbane come dubstep, drum&bass ed electro, Muf ha cominciato a produrre musica e collaborare nella creazione di tracce con artisti italiani ed internazionali dal 2000. La sua musica fa sentire tutta la potenza del suono analogico spinta da un'energia che lascia poco spazio alla staticità amplificando le vibrazioni positive sul dancefloor.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali