• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

IntegrArte presenta: “La donna araba tra presenza e assenza”

il 10 Ottobre 2010 - Segnalato da Lucia
|

info:
____________________________
Associazione IntegrArte – Ufficio Stampa
Lucia Ritrovato
Tel. 339-7864187
Email: lucia.ritrovato@integrarte.it
Web:www.integrarte.it

E’ la Siria la prossima protagonista dell’evento che l’Associazione IntegrArte, ha organizzato per domenica 10 ottobre, alle ore 18.00 presso il ristorante arabo “Sciam” in via del Pellegrino 55 a Roma.

La condizione della donna araba, le città più belle della Siria, i piatti tipici e la loro storia, l’islam e l’occidente, saranno alcuni dei temi che verranno toccati durante la serata.
Shirine Dakouri, autrice damascena del libro “La donna araba, tra presenza e assenza”, attraverso una video-intervista parlerà al pubblico della situazione attuale delle donne nel mondo arabo e della delicata questione del velo. Presente alla serata anche la scrittrice francese Florence Ollivry, autrice del libro "Les secrets d'Alep", sulla cucina siriana. La Ollivry, profonda conoscitrice della cultura araba, illustrerà i principali piatti del mondo siriano, racconterà delle loro feste, riti, conducendo i presenti in un viaggio virtuale tra i “suq”, i tipici mercati siriani, e le moschee, luogo sacro per eccellenza del mondo arabo.

A fare da cornice all’evento gli scatti del fotografo e ricercatore siriano Issam Chehadat sulle principali città del Paese mediorientale: Bosra, Afamia, Hama, Maaloula, Palmira, e naturalmente la capitale, Damasco dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali