• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Materia, secondo appuntamento

dal 08 Maggio 2008 al 14 Maggio 2008 - Segnalato da Soqquadro - Marina Zatta
|

info:
DURATA: dall’8 al 14 maggio 2008
ORARI: dal lun. al ven. 11.00/13.00, 16.30/19.30, sab. 16.00/19.30
LUOGO: VISTA Arte e Comunicazione, Via Ostilia 41, Roma (zona Colosseo)
ORGANIZZAZIONE: SOQQUADRO
CURATRICE: MARINA ZATTA
INFO: tel. 06.4504846, 06.45449756, cell. 333.7330045, 349.6309004
@mail: soqquadro@interfree.it http://www.soqquadro.eu
evento gratutito

Soqquadro & Vista
Presentano
MATERIA
Mostra collettiva

“Vista” è un centro dedicato all’arte ed alla comunicazione che nasce dall’esperienza di alcuni giornalisti da sempre impegnati nell’organizzazione di eventi d’arte e cultura. Uno spazio espositivo che si rivolge ai giovani talenti esordienti ma accoglie anche esperienze confermate all’ombra della splendida cornice del Colosseo.

In questo spazio Soqquadro organizza un ciclo di mostre dedicate alle principali componenti della pittura e della scultura: il Colore e la Materia. Al tema della MATERIA è dedicata questa secesposizione in cui presentano i loro lavori PAOLA ABBONDI, ANDREA MERCEDES MELOCCO, CATERINA MORELLI e ANGELA SCAPPATICCI.

Paola Abbondi si occupa da sempre di opere realizzate in ceramica ed il suo lavoro è un risultato di continue sperimentazioni, con materiali naturali (sabbie, vetro, smalti) applicati e fusi su terracotta. Ciò che ne scaturisce sono dei quadri dalla materia corposa, densa e compatta, con cui l’artista esprime una visione del mondo raffinata ed al tempo stesso carnale, un segno di ricerca plastica dalla forte connotazione stilistica.

Il percorso di Andrea Mercedes Melocco si è snodato attraverso tante differenti esperienze: finché un inverno è avvenuto su una spiaggia il suo incontro con i legni che il mare elabora e abbandona incessantemente, arrivando nel tempo ad elaborare i TOTEM: assi di legno fortemente incise e destinate all’abbandono che riprendono vita con un minuzioso e lunghissimo lavoro: le loro ferite aperte accolgono segni in metallo o in pietra che formano pentagrammi simbolici su cui si modulano intense visioni interiori.

Il mondo di Caterina Morelli parla delle piccole cose del quotidiano: un bricco di caffé, un aspirapolvere, un letto, un mobile in un interno. Con ago, filo e colore penetra l’anima delle cose raggiungendone l’intima essenza. Caterina ricama la superficie conferendo dignità e prestigio alle umili cose. Il filo che attraversa la materia, che sta sopra e sotto, visibile e invisibile, diviene per l’artista l'occasione per lavorare con materiali incompatibili e compiere quasi una magia.

Il lavoro di Angela Scappaticci è riassumibile nella parola “materia”, solida e invadente nello spazio e contrapposta a parti più impalpabili della tela. Lo scontrarsi/integrarsi di questi due elementi rivela, attraverso l’astrazione della figura, l’emotività dirompente nella concretezza della realtà.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali