• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Becker e Schmacke alla Casa di Goethe a Roma

dal 02 Gennaio 2008 al 09 Marzo 2008 - Segnalato da Redazione
|

info:
Inaugurazione: 29.1.2008, ore 19.30
Dal 30.1. al 9.3.2008
Casa di Goethe
Via del Corso 18 (Piazza del Popolo)
00186 Roma
Tel: 06 32 650 412
www.casadigoethe.it
10.00 - 18.00. Chiuso il lunedì
Ingresso € 4,00, ridotto € 3,00

cdg

Anke Becker e Claudia Schmacke
Una mostra della Casa di Goethe a Roma 

Inaugurazione: 29.1.2008, ore 19.30  
Dal 30.1. al 9.3.2008 la Casa di Goethe presenta le opere delle artiste berlinesi Anke Becker e Claudia Schmacke, vincitrici della borsa di studio DaimlerChrysler della Casa di Goethe. I lavori sono stati realizzati durante il loro soggiorno romano negli anni 2005 e 2006.

Le fotografie e le superfici disegnata sono assemblate insieme a creare un’architettura tortuosa ed immaginaria. Il risultato è un paesaggio (urbano) quasi archetipico, senza una struttura definita, senza un inizio e una fine.

Per Claudia Schmacke (*1963) una fontana romana diventa un'inesauribile fonte di immagini e suoni, e il video diviene il medium dell’artista. Nella sua istallazione “Umbilicus” – l’umbilicus urbis il tempietto al Foro romano, era considerato l'ombelico della città e il centro dell'Impero – l’imboccatura  del tubo della fontana è bocca, fauci che inghiottono e partoriscono con il suono gorgogliante del risucchio. Umbilicus: una macchina d'immagini, un campo energetico, un trasformatore. Distacco del luogo e scomparsa dei confini. Infatti, l’elemento acqua è da anni al centro del lavoro artistico della Schmacke e costituisce un flusso d’energia nello spazio e nel tempo.

BORSA DI STUDIO DAIMLERCHRYSLER della Casa di Goethe a Roma (1998-2006)
Per 10 anni la borsa di studio è stata finanziata dalla DaimlerAG (ex DaimlerChrysler) permettendo ad artisti, scienziati e pubblicisti di soggiornare a Roma per un periodo da 3 a 6 mesi e di dedicare il loro lavoro allo scambio culturale tra l'Italia e Germania.

Pubblicazione bilingue: Borsa di Studio DaimlerChrysler della Casa  di Goethe Roma 2003 – 2006.
(tra l’altro con contributi di Anke Becker e Claudia Schmacke) A cura di Ursula Bongaerts in collaborazione con Renata Crea e Dorothee Hock 120 pagine, numerose illustrazioni a colore
 


RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali