• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Melting Plot 07/08...

il 01 Dicembre 2007 - Segnalato da Gaia D'angelo
|

info:
Sabato 1 dicembre - ore 21.00
Roma, Caffè Fandango – Piazza di Pietra 32/33
INGRESSO LIBERO – FINO A ESAURIMENTO POSTI
www.scuolaholden.it
meltingplot@scuolaholden.it

Ufficio stampa Scuola Holden:
Gaia D’Angelo:ufficiostampa@scuolaholden.it
011 – 66 77 619/335 30 22 92

Melting Plot è un generatore di intrattenimento culturale: 18 eventi di letture, musica, arti visive. Storie che riflettono sulla diversità, sull’essere stranieri, sul migrare. Su come è fatta la nostra realtà e sulle sue metamorfosi, a volte dolorose, a volte tragicomiche.
Cosa: Racconti+Musica+Arte Ogni evento è un reading dal vivo. Autori dei testi sono tre scrittori diplomati al Master Holden e tre scrittrici finaliste del Concorso Letterario Nazionale Lingua Madre. Le letture sceniche sono accompagnate dalla musica degli studenti

MELTING PLOT 2007 – 2008
Racconti+Musica+Arte

Friendly Floatees testo di Emiliano Poddi, Simone Tocco (piano), Valentina Liso

Racconti: Friendly Floatees
Arben è uno dei pochi sopravvissuti al naufragio della “Skanderbeg” che salpò dal porto di Durazzo per raggiungere Brindisi. Ce l’ha fatta grazie alle sue tre doti: forza fisica, testa dura e inventiva. Doti che gli tornano buone anche dopo il suo rocambolesco sbarco nel luogo che lui considera il Nuovo Mondo, l’Eldorado, la culla della civiltà, la frontiera della modernità più sfrenata e avveniristica: Brindisi…
Friendly Floatees è un punto di vista straniero sulla mia città – dice l’autore Emiliano Poddi –, terra disperata divenuta, suo malgrado, terra promessa di un popolo ancora più disperato di lei. Arben la osserva con la determinazione cocciuta di un albanese che non si arrende mai, ma anche con l’innocenza di una paperella che se ne va in giro per il mondo e non sa perché.

Emiliano Poddi scrive per il teatro (Nevermore ,il suo ultimo spettacolo, è nel cartellone di Gennaio 2008 del Teatro Stabile di Torino); si occupa di radio come autore e regista (Radio2 Rai e Radio Svizzera Italiana) e insegna alla Scuola Holden dove si è diplomato al Master in tecniche della narrazione. A settembre 2007 è uscito per Instar Libri il suo primo romanzo Tre volte invano.

Musica: Simone Tocco Fa parte dei Penta Rei quintet, quintetto di musicisti jazz giovanissimi che, come conferma anche la citazione Eraclitea del titolo, concepiscono la musica come un processo creativo imprevedibile, che li porta ad un idea mai costante di "arrivo": «Possiamo dire di suonare "jazz" », con queste premesse. Suona come pianista nella big band di Silverio Cortesi (a Testaccio). Ha partecipato a Siena Jazz, dove pensa di ritornare con il suo quintetto.
Performance musicali a cura della Scuola Popolare di Musica di Testaccio.

Arte: Valentina Liso Nata a Roma nel 1986, consegue il diploma di Liceo artistico sperimentale presso l'istituto S. Orsola di Roma. Attualmente frequenta il corso di Pittura presso la Libera Accademia di Belle Arti di Roma RUFA. Nel 2007 ha partecipato alla mostra collettiva FAO e Right to Food. Vive e opera a Roma.
Supervisione artistica della Libera Accademia di Belle Arti di Roma (RUFA).

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali