• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

L’Ara Pacis Augustae l'apice del sogno di un imperatore

il 15 Gennaio 2023 - Segnalato da Associazione Culturale Calipso
|

info:
Appuntamento: Lungotevere in Augusta, ingresso, ore 11.00
Termine tour: medesimo
Durata tour: 2 ore circa
Barriere architettoniche: assenti
Amici a 4 zampe: NON ammessi
Contributo partecipativo all inclusive (visita guidata + wisper, se necessario): € 10,00; U25: € 8,00; minori: gratis
modalità di pagamento: in loco
Il biglietto d'ingresso al museo è gratuito la prima domenica del mese e sempre per i titolari di MICard; per chi non la possiede, il ticket è di € 12,00
Prenotazione obbligatoria.
Le adesioni vanno compilate online

L’Ara Pacis Augustae  l'apice del sogno di un imperatore Grazie all’enorme bottino ottenuto con la conquista dell’Egitto, sia per celebrare la vittoria di Azio che per lasciare ai posteri il ricordo della sua potenza – anche economica – Gaio Giulio Cesare Ottaviano – non ancora Augusto – decise di dare una nuova monumentale sistemazione alla vasta area settentrionale del Campo Marzio, ancora priva di costruzioni, fuori dalle mura della città e all’interno di un’ansa del Tevere.
Il primo edificio fu il Mausoleo, il più grande mai costruito nella storia, l’ultimo l’Ara Pacis, simbolo della grandiosa riorganizzazione dello Stato proiettato verso un’era, la sua, di pace e prosperità.
L’Ara Pacis è effettivamente monumento celebrativo della Gens Jiulia, una delle più antiche famiglie patrizie romane, secondo la tradizione risalente alla Troia omerica, e tra le più illustri del periodo della Repubblica: i suoi membri ricoprirono la più alta magistratura, il consolato, per ben 29 volte, fino all’avvento dell’enorme figura storica di Gaius Iulius Caesar dictator, il suo prozio.
Visitare l’Ara Pacis è dunque camminare “dentro” la famiglia e la vita di Augusto

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali