• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Chroma. Differenze a confronto. Mostra d’arte collettiva

dal 06 Maggio 2022 al 18 Maggio 2022 - Segnalato da LittleCloudy
|

info:
Museo Venanzo Crocetti
Via Cassia 492, Roma
Dal 6 al 18 maggio
Inaugurazione 6 maggio ore 17

Chroma. Differenze a confronto. Mostra d’arte collettiva CHROMA
Differenze a confronto

Mostra d’Arte collettiva presso il Museo Venanzo Crocetti, Roma Dal 6 al 19 Maggio
a cura di Antonietta Aulicino e M. Ludovica Pennacchia coordinamento di Guglielmo Zamparelli
presentazione di Francesco Gallo Mazzeo “Idola Icona”

L’esposizione della collettiva CHROMA, che si realizza nella sala polifunzionale della Fondazione Museo Venanzo Crocetti a Roma, risponde appieno all’attuazione di un progetto di autopromozione che i sette protagonisti di questa mostra perseguono in maniera indipendente ed autonoma.
Gli artisti con il loro immaginario estetico sono percettori e interpreti della realtà. Le loro opere intuiscono ciò che si cela al di là dell’osservazione, oltre la forma, restituendone una dinamica rappresentativa, talvolta apparentemente asincrona rispetto alla contemporaneità.
In questo caso, il confronto tra linguaggi artistici diversi, nella tecnica e nell’epressività, produce inevitabilmente l’effetto di un mosaico le cui “tessere” rispondono alla comune necessità di rappresentare, nella loro eclettica varietà, le multiformi sfaccettature del sentimento della vita.
I sette artisti protagonisti di questa collettiva d’arte: Antonietta Aulicino, Valeria D’Ascenzi, Jessica Fiorillo, Ludovica Pennacchia, Luciana Tancioni, Valeria Sessa, Guglielmo Zamparelli perseguono il confronto aperto al loro interno e con il pubblico, attraverso un impegno artistico che li vede coinvolti in una ricercata affemazione della diversità, attraverso la specificità delle inclinazioni individuali, nel comune intento dell’arte.
Il titolo CHROMA esalta il requisito espressivo primo delle opere esposte, dato dalle vibrazioni cromatiche. Si immagina allora che il colore nella sua purezza risuoni di emozioni che rendano presente l’assente, mobile l’immobile, reale l’irreale.
Nell’ambito di tale esposizione, su gentile concessione degli eredi Ciranna, si inserisce l’opera L’IMPRUDENZA del Maestro scultore Ambrogio Ciranna.
Mostra organizzata e prodotta dal gruppo artistico CHROMA, presentazione di Francesco Gallo Mazzeo “Idola Icona”, allestimento curato da Antonietta Aulicino e Maria Ludovica Pennacchia, coordinamento di Guglielmo Zamparelli, con la partecipazione della prof.ssa Monia Ciranna e musica del gruppo DUOCLAVIO.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali