• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 0 persone

La Galleria del Palazzo ospita Lo Do La Fra personale di marco Lodola e Giovanna Fra

dal 06 Ottobre 2016 al 26 Ottobre 2016 - Segnalato da beatrice cifuentes sarmiento
|

info:
Galleria del Palazzo - Firenze - Lungarno Guicciardini, 19
La mostra è visitabile dal 7 al 26 Ottobre 2016.
Orario. Mart.–Sab. 11:00-13:00 / 15:30-19:00
Ingresso libero
Chiuso lunedì e i giorni festivi
Catalogo Skira a cura di Luca Beatrice e Vittorio Sgarbi.
Reperibile in galleria.
Ufficio stampa beatrice cifuentes-sarmiento.
beatrice@galleriadelpalazzo.com tel. 055 281044

Il percorso artistico, nel bellissimo spazio della Galleria del Palazzo, punto focale per le esposizioni dell’arte moderna e contemporanea di Firenze, comprende 18 opere realizzate con tecniche varie.
La mostra presenta lavori recenti dell’artista Marco Lodola, molto affermato a livello internazionale, realizzati impiegando plexiglass, led, neon e vibranti tinte acriliche, assieme alla delicata e raffinata pittura di Giovanna Fra, reminiscente dell’Astrattismo Multimediale.
Unendo linguaggi espressivi molto diversi tra loro, la mostra cattura l’energia dei segni cromatici e della luce in un’unica forma intensa e significativa, esaltando la modernità dell’arte contemporanea nelle sue nuove forme espressive.
Il segno astratto e cromatico di Fra ha origini nella Pittura d’Azione, il colore, la materia, il segno, diventano scrittura, poesia del visibile.
La ricerca di Lodola è legata al Nuovo Futurismo e alla Pop Art. L’artista trae ispirazione dalla danza e dall’energia che trasmette la luce, traducendo l’eleganza del movimento in opere luminose attraversate da led.
Il trait d’union fra i due artisti è rintracciabile non solo nell’aspetto concettuale del lavoro, ma anche in quello materico. La configurazione pittorica di Fra brilla, attraversata dall’opera dinamica, elettrica e comunicativa di Lodola.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali