• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Visita guidata: La Suburra, miseria e nobiltà. Passeggiata in una delle zone più affascinanti di Roma, considerata nell'antichità "zona a rischio" per via dei numerosi bordelli, risse e omicidi.

il 29 Maggio 2016 - Segnalato da romafelix
|

info:
Data della visita: domenica 29 maggio 2016
appuntamento alle h.17,45 a Largo Corrado Ricci
costo della visita: 10,00
durata: 2 ore

Il rione Monti brilla nel ventre topografico della città, come il suo centro perfetto, celebre da sempre, come recita una canzone popolare, per le “arubbacori”, le bellezze monticiane in eterna lite con le ragazze trasteverine. La Suburra è il cuore pulsante del Rione, considerato oggi uno dei più cool di Roma: locali, gallerie d'arte, una marea di giovani animano questo angolo della città che ha mantenuto inalterata, attraverso i secoli, un'anima popolare. Nell'antichità era bollata come "zona a luci rosse" per via dei numerosi bordelli, teatro di zuffe e assassinii. Per separarla dalla Roma imperiale, fu innalzato un possente muro visibile ancora oggi. Muro che in qualche modo ha protetto la Suburra da interventi urbanistici e architettonici dissennati. Qui abitava Mario Monicelli. Sempre qui, lungo la via della Madonna dei Monti, si trovano le cosiddette "pietre di inciampo": vale a dire piccole targhe conficcate nella strada a ricordo di intere famiglie di ebrei sterminate durante l'occupazione nazifascista a Roma. A via Panisperana c'era l’Istituto di Fisica, dove, dal 1926, operarono Fermi, Pontecorvo, Amaldi, Majorana, Segré e il chimico d’Agostino.
Insomma, una visita imperdibile che permetterà di conoscere la millenaria storia della Suburra e scoprire anche la più recente. Non meno affascinante

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali