• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

In the Stillness of the Landscape Room

il 18 Maggio 2016 - Segnalato da z2o Sara Zanin gallery
|

info:
z2o Sara Zanin gallery, via della Vetrina 21, 00186, Roma

In the Stillness of the Landscape Room In The Stillness of The Landscape Room
Opening 18 Maggio | 18 – 21
19 maggio – 10 giugno 2016


z2o Sara Zanin Gallery è lieta di presentare In the Stillness of the Landscape Room, un group show a cura di Alessandro Roma, con lavori di:
Paolo Belletti, Giovanni Kronenberg, Alessandro Roma, Andrea Sala, Alberto Savinio, Marco Strappato.

Le mostre in galleria sono per definizione cadenzate da un tempo di inizio e fine, in cui l'esperienza possibile è chiusa senza ripensamenti all'interno di uno spazio e di un durata ben precisi.
Non sono previste possibilità di cambiamento in corso, ma solo l'attesa che la mostra chiuda per inaugurare quella successiva.
É possibile invece modificare, attraverso il tempo e la forma, la struttura di una mostra?
È possibile tenere in considerazione cosa accade lasciando un margine di spazio in cui questa possa modificarsi?
Partendo da alcune di queste riflessioni, Alessandro Roma decide di modificare la veste di One foot in the world and the other in the stillness prolungandone il tempo di durata attraverso altre esperienze provenienti da differenti mondi.
Opere di altri artisti che si interrogano ed attingono dagli stessi campi di ricerca, oggetti provenienti da luoghi lontani e forme che nascono per la bellezza vanno così ad inserirsi nell'intimo ambiente creato all'interno degli spazi della galleria da Roma a sua immagine e somiglianza e ad interagire e dialogare con il suo lavoro, trasformandone il senso attraverso il moltiplicarsi e il sovrapporsi di significati e significanti a restituire una panorama variegato di media, pratiche estetiche e ricerche intellettuali.

Un ringraziamento particolare: Alberta Romano, Federica Schiavo Gallery, Francesca Antonini Arte Contemporanea, Nomas Foundation, The Gallery Apart, Valli Tappeti dal 1860

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali