• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 0 persone

(EVENTO SERALE GRATUITO) Una serata tra gli Etruschi alla Sapienza

il 21 Novembre 2015 - Segnalato da RomArte Associazione Culturale
|

info:
ROMARTE ASSOCIAZIONE CULTURALE. visita il nostro sito: www.romarte.eu

Per prenotare puoi visitare il nostro sito oppure mandare una mail a info@romarte.eu o chiamarci al 371 1760967.

(EVENTO SERALE GRATUITO) Una serata tra gli Etruschi alla Sapienza EVENTO GRATUITO!
Nell'ambito della manifestazione "Musei in Musica 2015" il 21 novembre l'Università di Roma La Sapienza aprirà eccezionalmente il Museo delle Antichità Etrusche e Italiche (ospitato nella Facoltà di Lettere della Città Universitaria) per una visita serale gratuita.
Da oltre un secolo La Sapienza è impegnata in ricerche archeologiche nell'Italia centrale e ha inoltre ricevuto lasciti e donazioni che le hanno permesso di costituire una interessante collezione di norma accessibile solo per motivi di ricerca o didattici: il Museo espone, in uno spazio di circa 500m2, reperti originali in bronzo, ceramiche e strumenti di lavoro, oltre ad alcuni calchi e plastici che illustrano la storia del popolo degli Etruschi nelle sue varie fasi.
La visita al Museo sarà condotta in modo gratuito dai ricercatori dell'università e approfondirà in particolare il tema "La vita e la musica, la morte e la musica. Gli strumenti musicali nella pittura funeraria etrusca"

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali