• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Visita guidata a cura Associazione Culturale "Passeggiate per Roma"

il 08 Novembre 2015 - Segnalato da Livia De Stefano
|

info:
L’incontro è condotto da Donatella Cerulli, storica e studiosa di tradizione romana

A cura dell’Associazione Culturale Passeggiate per Roma

Durata: 2 ore circa
Quota di partecipazione:
Intero: € 10,00 - Ridotto: € 7,00 (da 10 a 18 anni) - Bambini: gratuito
Appuntamento: Ore 10:30 - Fontanone del Gianicolo - Via Garibaldi
Raccomandazioni: abbigliamento e scarpe comode. Possibilmente, munirsi di binocolo
Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni:
Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu
www.passeggiateroma.eu
Tel. 3471007191 - 3928561992

Visita guidata a cura  Associazione Culturale "Passeggiate per Roma" Secondo una consolidata tradizione, in epoca romana, nei punti finali degli acquedotti veniva innalzata una fontana monumentale, detta “mostra” poiché rappresentava l’esposizione al pubblico delle limpide acque portate da lontane sorgenti per mezzo dei grandi acquedotti. Tali mostre erano chiamate dai Romani munera, cioè un dono che lo Stato elargiva alla popolazione. Secoli dopo, quando i Papi si occuparono nuovamente degli acquedotti, si recuperò anche l’usanza di erigere monumentali mostre terminali e la Fontana dell’Acqua Paola è per l’appunto la parte terminale dell’acquedotto dell’Acqua Paola, voluto da Paolo V per provvedere al rifornimento idrico delle zone alla destra del fiume. La Mostra, realizzata negli anni tra il 1611 e il 1612 da Giovanni Fontana, con la collaborazione di Flaminio Ponzio, e poi risistemata da Carlo Fontana, è un grande monumento barocco la cui magnificenza marmorea le è valso da parte dei romani il soprannome di “Fontanone”, realizzato in gran parte con marmi “prelevati” dal Foro di Nerva.
Una suggestiva passeggiata ci condurrà a Piazzale Garibaldi dove l’imponente Monumento di Giuseppe Garibaldi domina sui busti marmorei degli eroi garibaldini che popolano il “Parco della Memoria” dedicato alla difesa della Repubblica Romana del 1849. Dal Belvedere del piazzale si gode una delle più belle e suggestive panoramiche della città. Sul sottostante spalto il celebre cannone del Gianicolo dai primi del Novecento saluta il mezzogiorno romano con un colpo sparato a salve.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali