• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Pier Paolo Pasolini - Da spazio espositivo a spazio espressivo

dal 08 Maggio 2015 al 27 Giugno 2015 - Segnalato da ROBERTA
|

info:
Pier Paolo Pasolini – Da spazio espositivo a spazio espressivo
a cura di Mario Tosto
Artisti:
Claudio Andreoli, Paolo Bielli, Franco di Matteo, Giuseppe Palermo, Eros Renzetti, Mario Tosto.
Performance poetica di: Sarina Aletta con intervista di Giovanni Lauricella di Agenzia Radicale.

Inaugurazione: venerdi 8 maggio 2015 ore 19.00
8 maggio 2015 / 27 giugno 2015

Galleria Minima - Arte Contemporanea
Via del Pellegrino, 18 (Campo de fiori)
00186 Roma

Ingresso libero
Orari: dal martedì al sabato dalle 16.30 alle 19.30 o su appuntamento
M.: galleria_minima@hotmail.it
T: 3393241875

Pier Paolo Pasolini - Da spazio espositivo a spazio espressivo Pier Paolo Pasolini - Da spazio espositivo a spazio espressivo
Mostra collettiva di Claudio Andreoli, Paolo Bielli, Franco di Matteo,
Giuseppe Palermo, Eros Renzetti, Mario Tosto
Performance poetica di Sarina Aletta

a cura di Mario Tosto

Il giorno 8 Maggio 2015 alle ore 19.00 la Galleria Minima presenta “Pier Paolo Pasolini - Da spazio espositivo a spazio espressivo”, mostra collettiva di Claudio Andreoli, Paolo Bielli, Franco di Matteo, Giuseppe Palermo, Eros Renzetti, Mario Tosto e performance poetica di Sarina Aletta con intervista di Giovanni Lauricella di Agenzia Radicale, a cura di Mario Tosto.

Raccontare Pasolini con una sola immagine è riduttivo, visto che il suo percorso è stato cosi vasto.
Sei gli artisti che in questo esperimento lo rappresenteranno a loro modo. Sei lavori 60x80 per ricordare i quarant' anni dalla sua morte.
Insieme a lui sono scomparsi i luoghi di una vita, le case i paesaggi e in particolar modo i personaggi semplici della periferia romana. Amava farsi fotografare: narciso, è tante volte presente nelle sue poesie. Coraggioso e vitale ma anche dolce e sognante.

In un libro di interviste, Il mestiere di poeta, Pasolini scrive: “Il fondo del mio carattere non è il malessere, bensì la gaiezza, la vitalità, e questo io paleso non solo nell' opera letteraria ma nella vita stessa. Intendo per vitalità quell' amor di vita che coincide con la lietezza. E gaia, vitale, affettuosa è nell' intimo la mia natura: sono le continue angosce oggettive che ho dovuto affrontare che hanno esasperato gli aspetti del mio malessere”.

L 'estremo atto d'amore lo offre con i primi film come Accattone o Mamma Roma, descrivendo la rabbia di una realtà ormai scomparsa, ragazzi delle borgate che vivono nelle baracche e parlano solo romano, girano per la città con sguardi drammatici e spontanei.
Scende nelle stesse strade in cui sono avvenuti gli incontri per difendere e rappresentare al meglio quel mondo. E' come un urlo che ci rende più veri e consapevoli di una società piccolo borghese, castrante e in pieno sviluppo.

Abbiamo ucciso Il Poeta, uno dei pochi del nostro novecento.

“Sono caduti dei modelli di comportamento e sono stati sostituiti da altri modelli di comportamento. Questa sostituzione non è stata voluta dalla gente, dal basso, ma sono stati imposti dal nuovo potere...” ( Pasolini prossimo nostro ).

“La mia corsa non e' una
cavalcata ma un essere
trascinato via con il corpo
che sbatte sulla polvere
e sulle pietre.”
(Pier Paolo Pasolini)
Maggiori informazioni: www.premioceleste.it/galleriaminima
Pier Paolo Pasolini – Da spazio espositivo a spazio espressivo
a cura di Mario Tosto
Artisti:
Claudio Andreoli, Paolo Bielli, Franco di Matteo, Giuseppe Palermo, Eros Renzetti, Mario Tosto.
Performance poetica di: Sarina Aletta con intervista di Giovanni Lauricella di Agenzia Radicale.

Inaugurazione: venerdi 8 maggio 2015 ore 19.00
8 maggio 2015 / 27 giugno 2015

Galleria Minima - Arte Contemporanea
Via del Pellegrino, 18 (Campo de fiori)
00186 Roma

Ingresso libero
Orari: dal martedì al sabato dalle 16.30 alle 19.30 o su appuntamento
M.: galleria_minima@hotmail.it
T: 3393241875

PRESS OFFICE
Roberta Melasecca Architect/Editor/Pr
ComunicaDesidera
M. roberta.melasecca@gmail.com T. 349.4945612
www.comunicadesidera.com

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali