• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

palazzo barberini

il 01 Marzo 2015 - Segnalato da michela
|

info:
Appuntamento ingresso Palazzo Barberini via delle Quattro Fontane 13 alle ore 10,00 - Durata visita 1,30 h.
Costo della visita € 7,00 BIGLIETTO D'INGRESSO ECCEZIONALMENTE GRATUITO

MODALITÀ DI PRENOTAZIONE:
È possibile prenotare una visita con una delle seguenti modalità:
telefonicamente al numero 06.5404219 - via fax al numero 06.5404219 - via mail: isolache@isolache.it

La collezione è ricca di capolavori in particolare dei secoli XVI e XVII. La raccolta comprende dipinti dal secolo XII, come l'immagine della Vergine e Cristo proveniente da Santa Maria in Campo Marzio, prosegue con alcune croci del XIII secolo, e dipinti di scuola giottesca. Tra le opere del secolo XV, spicca il meraviglioso dipinto di Filippo Lippi, la Madonna in trono con Bambino datato 1437.
Più consistente il nucleo dei dipinti del XVI secolo, fra i quali la famosissima Fornarina, il ritratto che Raffaello fece dell'amata ed altre bellissime opere di Andrea del Sarto, Beccafumi, Sodoma, Bronzino, Lotto, Tintoretto, Tiziano, El Greco, per arrivare alla fine del ‘500 con la splendida Giuditta che taglia la testa ad Oloferne di Caravaggio.
Il Seicento è rappresentato da opere di Reni, Domenichino, Guercino, Lanfranco, Bernini, Poussin, Pietro da Cortona e Gaulli. La sezione delle opere del XVII secolo si accorda perfettamente con la decorazione e l'architettura del palazzo, offrendo una testimonianza ricchissima per completezza e omogeneità di uno dei periodi più fecondi della cultura e dell'arte. Molto ben rappresentata è anche la pittura del Settecento, con opere, tra gli altri, di Canaletto, Batoni, Pannini e un raro nucleo di dipinti francesi dello stesso periodo, provenienti dalla collezione del duca di Cervinara.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali