• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

La Chiesa della Maddalena

il 28 Febbraio 2015 - Segnalato da Livia De Stefano
|

info:
L’incontro è condotto da Donatella Cerulli, storica e studiosa di tradizione romana
A cura dell’Associazione Culturale Passeggiate per Roma
Durata: 2 ore circa
Quota di partecipazione
Intero: € 7,00 - Ridotto: € 4,00 (da 10 a 18 anni) - Bambini: gratuito
Appuntamento: Ore 10:30 - Piazza Capranica (Chiesa Santa Maria in Aquiro)
Prenotazione obbligatoria
Info e prenotazioni:
Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu
www.passeggiateroma.eu
Tel. 3471007191 - 3928561992

Un suggestivo percorso fra strade e vicoletti che hanno fatto da scenario a curiose storie della tradizione romana. Dall’antica società romana che considerava il sesso un “dono degli dèi” e la prostituzione alla stregua di un “servizio sociale” alle Donne Curiali tassate dalla Chiesa: un intrigante excursus che vede protagoniste povere schiave del sesso e celebri cortigiane, sante e beate, convertite e penitenti. Il percorso si conclude nella chiesa della Maddalena, la più antica chiesa di Roma dedicata a questa santa. Maria Maddalena, per secoli considerata una prostituta, nel 1969 fu proclamata santa dalla Chiesa, celebrando non la prostituta, ma la Maria di Magdala alla quale apparve Gesù dopo la Resurrezione... Tuttavia, Santa Maria Maddalena è la protettrice delle prostitute pentite e dei profumieri in riferimento alla prostituta che unse i piedi di Gesù! Un lungo cammino “dalla polvere all’altar” che non ha cancellato l’antica tradizione apocrifa che la vuole moglie di Gesù e madre di uno o più figli nati da questa unione. La Chiesa ha sempre decisamente negato un matrimonio di Gesù smentendo, di conseguenza, l’esistenza di un gruppo di discendenti. Tramandato per secoli in modo più o meno esplicito, il tema di una sacra eredità familiare venne ampiamente ripreso nei romanzi medievali del Graal.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali