• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

La Cripta dei Cappuccini nei sotterranei di S Maria della Concezione in Via Veneto – visita a n chiuso “max 20 persone”

il 20 Dicembre 2014 - Segnalato da Daniela
|

info:
Docente: Luisa delle Fratte
Orario d’inizio: h 16.00 (appuntamento 30’ prima)
Appuntamento: Via Veneto 27
Contributo associativo: €8 adulti; €4 (13-17); €2 (6-12); gratis 0-5
+ biglietto di ingresso €6 adulti; ridotto €5 (la riduzione si avrà se il gruppo supererà i 15 iscritti)
Sconti: 2 euro di sconto a chi partecipa a 2 visite organizzate dalla nostra associazione durante la stessa settimana. Se interessati, potrete trovare le informazioni relative alle altre visite in programma sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it
Prenotazioni: romaelazioxte@gmail.com; o inviando un sms al nostro accompagnatore Daniela 3409321544 indicando data e titolo della visita, nome e cognome di chi effettua la prenotazione, nr. di partecipanti (specificando eventuale età di bambini), nr. di cellulare e indirizzo mail. La prenotazione è indispensabile per ricevere conferma e x essere ricontattati in caso di variazioni.

La Cripta dei Cappuccini nei sotterranei di S Maria della Concezione in Via Veneto – visita a n chiuso “max 20 persone” L'ordine nacque nel 1525, staccandosi dai Francescani, cercando una nuova maniera di vivere la regola ed in segno di povertà indossavano sandali senza calzari, un saio grezzo con il caratteristico cappuccio (da cui viene il nome della confraternita). Papa Urbano VIII Barberini, avendo suo fratello Antonio membro dell'ordine, fece dono ai frati di un terreno nei pressi del suo palazzo, su cui venne costruita la Chiesa e il Convento dei Cappuccini che ospitano magnifici capolavori dell’arte. Imperdibile è la visita alla cripta decorata con ossa e scheletri, appartenuti a più di 4000 frati morti tra fine '500 ed il 1870. L'intento dei frati non era macabro, ma, anzi, motivo per esorcizzare la morte, mettendo in luce la loro spiritualità basata su di un intenso misticismo.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali