• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 1 persone e non piace a 1 persone

Enrico Grasso, Quindiciminuti

dal 03 Ottobre 2014 al 10 Ottobre 2014 - Segnalato da Evasioni Art Studio
|

info:
Inaugurazione: venerdì 3 ottobre ore 18.30
Dal 3 al 10 ottobre 2014
Orari: dal lunedì al sabato 11.00 – 19.00
Ingresso gratuito

Evasioni Art Studio
Via dei Delfini 23, 00186 Roma
06 45422513 s.aeva@libero.it
evasioniartstudio.blogspot.it

Enrico Grasso, Quindiciminuti Il 3 ottobre a Roma, presso la galleria Evasioni Art Studio, inaugura la mostra personale di Enrico Grasso dal titolo Quindiciminuti, nove tele di medie dimensioni (dai 70x70 ai 90x90 cm), sequenza di piatti tipici e tradizionali, sfilata di “luoghi comuni” che raccontano con algida semplicità la quotidiana aspirazione verso schemi di perfezione irrealizzabili, il costante bisogno di identificazione in rassicuranti modelli preconfezionati e la contraddittoria fuga da condizionamenti soffocanti.

Le opere fanno fuoco sul made in Italy, concetto abusato, distorto e contraffatto, identificato nella maggior parte dei casi con cibo e buona cucina, divulgato a tutte le ore del giorno e della notte attraverso improbabili programmi televisivi, esposizioni, convegni, libri, blog, siti e quant’altro: la pietanza decontestualizzata, splendente ed invitante, di una perfezione estetica ossessiva quanto quella continuamente rincorsa nella estenuante cura del corpo. Cibo da calendario, copertina, più che da mangiare, non funzionale al soddisfacimento dell’appetito o alla naturale nutrizione fisiologica; inodore ed insapore.
È la pubblicità il ramo della creatività che ha fatto più largo uso di convenzioni e preconcetti: per vendere un articolo, per convincere attraverso empatia e persuasione, per manipolare bisogni e consumi; ed è dal linguaggio mediatico che Grasso attinge e trae tutti quegli espedienti in grado di ridurre la complessità, destare attenzione e coinvolgere razionalmente lo spettatore, ma anche l’appeal e l’estetica, nonché l’esortazione finale, che si ribalta da sollecitazione all’acquisto del prodotto in richiesta di identificazione o meno con il prodotto stesso.
Con Quindiciminuti Enrico Grasso ingessa e cristallizza la “grande abbuffata” mediatica, vuole svelare i meccanismi perversi del “dietro le quinte”; palesare il costante plagio nella vita dei consumatori; destrutturare i luoghi comuni che investono la cultura italiana.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali