• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

L'Associazione “Passeggiate per Roma” organizza la visita:

il 18 Giugno 2014 - Segnalato da Livia
|

info:
Durata: 2 ore circa
Quota di partecipazione :
Intero: € 7,00
Appuntamento: Ore 19.30 – Piazza Pollarola , Roma
Info e prenotazioni: Cell.. 347 1007191 - Email: liviadestefano@passeggiateroma.eu

Mercanti di polli e santi sotto processo, politici scarsamente dotati e papi focosi amatori, avide arrampicatrici sociali e celebri artisti antagonisti: tanta storia e tante storie lungo uno degli itinerari più belli di Roma che si sgrana in un susseguirsi di viuzze e piazzette per sbucare sul grande palcoscenico di Piazza Navona dove di notte, si racconta, ancora “scorrazza in carrozza” l’arrogante Pimpaccia.
Per la sua vicinanza con il Vaticano questa zona è sempre stata densamente popolata, dove sui ruderi del grande Teatro di Pompeo si sviluppò un’edilizia spontanea e intrigata, inframmezzata da slarghi divenuti nel tempo sempre più piccoli in seguito agli adattamenti e ingrandimenti degli edifici. Una ristrutturazione avvenuta soprattutto alla fine del Quattrocento che fece perdere al rione il carattere caotico tipicamente medievale per acquisire un taglio più rinascimentale.
La passeggiata si snoda per l’appunto lungo alcuni di questi piccoli ma deliziosi slarghi nati come interruzioni fra le varie proprietà, in origine destinati a spazi di servizio o orticelli e poi trasformati in luoghi di scambio e di mercato. La stessa Piazza Navona, il più straordinario complesso urbanistico della Roma barocca, è stata la sede del principale mercato di Roma fino al 1869, anno in cui fu spostato a Campo de’ Fiori.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali