• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Plebiscito per il Festival di Firenze

dal 14 Maggio 2013 al 15 Maggio 2013 - Segnalato da Simone Giordano
|

info:
Museo Bellini, lungarno soderini 3\5, Firenze
333 611 08 56, lun\ven 16:00-19:00
Ingresso Libero

Firenze ha ospitato la penultima tappa del Festival delle Belle Arti e della Cultura del XXI sec. Manifestazione che si è già svolta nelle sedi più prestigiose d’Italia tra cui Porto Cervo, Cortina D’Ampezzo presso l’Hotel Cristallo, Roma presso il Museo del Rettorato La Sapienza, Firenze presso il Museo Bellini. La fase finale culminerà con Capri (dal 16 al 23 Agosto 2013) in cui verrà decretato il vincitore del Festival, premiato con un contratto per una monografia critica edita La Rosa dei Venti. La mostra recente di Firenze ha visto la presenza di alcuni tra i migliori artisti del panorama contemporaneo internazionale tra cui: De Willem Lloyd & Cyem Inc. Guillaume, Paivyt Niemelainen e Boris Giulian. Tra gli italiani invece si segnalano: Grazia Allera Barbi, Pietra Barrasso, Elvira Barcellona, Angelo Barboni, Cinzia Bevilacqua, Martino Brivio, Fernanda Cardè, Gianna Caroppa, Carla Cieri, Ida Coppini, Gabriela Costache, Stefania Dal Molin, Laura Del Vecchio, Siberiana Di Cocco, Maria Teresa Eleuteri, Emanuela Fera, Barbara Furfari, Lena Gentile, Michele Giardina, Francesca Guetta, Rolando Lambiase, Laura Longhitano Ruffilli, Lydia Lorenzi, Carlo Maltese, Aurora Mazzoldi, Federico Meneghello, Cinzia Micheli, Sergio Muntoni, Silvio Natali, Ivano Parolini, Bianca Paternò, Gianfranco Pietrapertosa, Osvalda Pucci, Marilena Rango, Pamela Rota, Roberto Santangelo, Antonella Scaglione, Claudio Scandura, Alessio Serpetti, Fedora Spinelli, Mauricio Stella, Giovanni Tamagnone, Mario Testa, Lucia Tomasi, Alessandro Trani, Lucia Ida Viganò, Marcantonio Bibbiani, Luigi Breglia, Liliana Cika, Giusy Foresta, Paolo Granchi, Gianni Lopez, Maria Petrucci, Gianfranco Pietrapertosa, Achille Quadrini, Massimo Tamborrino, Nazzareno Tomassetti, Jucci Ugolotti, Sandro Frinolli Puzzilli, Carlo Guidetti, Maria Adelaide Stortiglione, Flora Torrisi, Michele Giardina, Aurora Mazzoldi, Maria Petrucci, Nazzareno Tomassetti. La vernice, nella serata più chic del Maggio Fiorentino, ha visto la partecipazione di numerosissimi visitatori e importanti ospiti del mondo dell’arte, della moda, della nobiltà tra cui la duchessa Maria Gonzalos Solda, la contessa Angelica Stefani e il noto collezionista Bruno Tommassin. Tra le autorità istituzionali si segnala la presenza del Presidente del Consiglio Comunale On. Eugenio Giani in rappresentanza della giunta di Matteo Renzi. Il curatore Daniele Radini Tedeschi ha realizzato un mosaico stilistico attraverso le diverse sale del Museo aventi come fulcro e nucleo il gruppo degli assemblage e delle installazioni ponendo attenzione ai materiali più insoliti quale carbone, ovatta, caffè, plastica, cellulosa atti a significare e denunciare l’età dei consumi. Tale discorso ha raggiunto completamento nell’ultima sala con l’arte del noto M° Michele Giardina, autore di grandi tele minimaliste e distruttive incentrate sul tema dei residui- rifiuti dell’età contemporanea. Inoltre un’ala del Museo è stata riservata ai Maestri della tradizione confrontati con quelli dell’iperrealismo con attenzione al pastello, al disegno e all’acquerello al fine di ritrovare il “filo di Arianna” attraverso i secoli della storia. La mostra e il catalogo sono nati dall’attività dell’Ass.ne La Rosa dei Venti, ormai da anni impegnata nell’organizzazione di importanti eventi d’arte e cultura.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali