• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Free&Legal

|

info:
06 671071573 / 06 671071574
Ufficio per il Decoro Urbano
progetto CROMiAE
http://www.cromiae.it/

cromia

Cromiae è il primo progetto legato al writing che vede il Comune di Roma come attore principale.
All’inizio del 2007 il Decoro Urbano del Comune di Roma insieme all’associazione Walls, decidono di strutturare un progetto che si sarebbe dovuto occupare del writing nella Capitale. Cromiae nasce così con un doppio compito: convincere i Municipi a segnalare quei muri comunali che ritengono fatiscenti e abbandonati o colpiti continuamente da una gran quantità di scritte illegali per poi renderli legali, cioè liberamente utilizzabili dalla cittadinanza, e realizzare convention e manifestazioni culturali legate alle arti urbane, di cui il writing è protagonista indiscusso. Grazie a questo progetto si sono così realizzati in un solo anno tre eventi culturali di diverso spessore, con invitati da tutta Europa, e sono stati resi legali quasi 10.000 mq di muri nella Capitale.
L’associazione Walls gestisce l’organizzazione degli eventi e la situazione dei muri legali in stretta collaborazione con il Decoro Urbano del Comune, che fornisce e controlla tutta la documentazione e la correttezza dell’iter progettuale e logistico, in uno scambio di competenze che arricchisce il panorama dell’amministrazione Capitolina di una formula di gestione snella ed efficace.

Scarica il pdf completo delle esatte ubicazioni.
ATTENZIONE: LA MAPPA  RIPRODOTTA POTREBBE NON ESSERE PRECISA.
Controllate gli aggiornamenti sulle pagine del sito ufficiale del progetto

MURI LIBERI
: sono  quelli dove chi vuole dipingere può farlo liberamente in quanto già autorizzati dagli uffici competenti .

MURI PERSONALI: sono quelli per cui è necessario richiedere l'utilizzo all'ufficio decoro urbano.

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali