• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Unisciti a Romacheap su FaceBook

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

Origini, rapporti consapevoli di Tiziana Befani

dal 20 Marzo 2019 al 29 Marzo 2019 - Segnalato da Galleria Vittoria
|

info:
Via Margutta 103
06,36001878
dal lunedì al venerdi ore 15-19

Origini, rapporti consapevoli di Tiziana Befani Una ricerca costante dell’artista dalle ORIGINI della grande pittura, a partire dal primo Rinascimento per arrivare, attraverso le sue conoscenze storico artistiche alla storia dell’Arte moderna con riferimenti ad elementi di Savinio, Pollock o Gino Marotta.
Per la Befani parlare di RAPPORTI CONSAPEVOLI significa in qualche maniera re-inventare l’arte attraverso la ricerca sempre attenta della tecnica con richiami e rimandi che collegano quindi passato e presente.


Il gioco della Mimesis

…Nelle opere della Befani gli elementi vengono idealizzati e presentati come paradigmi, come icone perfette che trovano la loro giusta collocazione in un sistema di relazioni ideali.

L’immaginazione supera la realtà e la riformula negando l’unica verità in una trasposizione di un’acuta sensibilità che ben si accoppia ad un raffinato talento. La fantasia senza limiti, svincolata apparentemente dalla mimesis, nonostante gli oggetti riprodotti siano assolutamente realistici o iperrealistici, ci introduce in un mondo immerso in un’ atmosfera metafisica…

…I soggetti dei suoi quadri non sono mai casuali, ma frutto di un grande lavoro preparatorio che avviene nell’interiorità dell’artista.

In questo mondo dominato dalla tecnologia, divenuto frenetico ed immateriale la pittura digitale ben si adatta a rappresentare il pensiero della nostra epoca, l’incontro originale tra creazione, pensiero e fantasia in un tempo sospeso dove tutto è sempre presente e nulla viene perduto, ma recuperato nella memoria e reinterpretato nel gioco delle relazioni.

Le opere della Befani ci presentano una lettura della modernità tra arcano e paradosso, dove la coscienza si affina tra il presente e il passato da lei elaborato, con l’intrusione di un’ epoca in un’altra, rompendo la dinamica della cronologia…

Tiziana Todi

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali