• Partecipa anche tu segnalandoci un evento a basso costo
  • feed rss di romacheap.it
  • Aggiungi Romacheap alla tua home page di google

Dai il tuo parere!
Trovi che questa segnalazione sia interessante o utile? Che sia in linea con lo spirito di RomaCheap? Oppure pensi che sia un abuso o troppo poco "cheap"?
Cliccando sulle due icone qui in basso puoi dare il tuo giudizio su questa segnalazione e così aiutare anche gli altri utenti ad orientarsi sulle diverse offerte.

Non mi piaceMi piace

Il giudizio degli utenti!
Questa segnalazione piace a 0 persone e non piace a 0 persone

CONVEGNO FEMMINICIDIO: LA CULTURA DELLA VIOLENZA

il 25 Ottobre 2013 - Segnalato da associazione articolo 3
|

info:
ASSOCIAZIONE CULTURALE ARTICOLO 3 - DIRITTI SOCIALI E CIVILI - VIA DANCALIA 9 -00199 ROMA - 0686399797

Convegno Femminicidio- la cultura della violenza



Il 25 ottobre – dalle ore 18,00 - presso i locali dell’Associazione culturale – diritti sociali e civili Articolo3 in via dancalia 9 – Roma (viale Libia) si terrà un convegno sul tema delle varie forme di violenza contro le donne, analizzando in parte il nuovo decreto trasformato in legge dal governo e in parte analizzando proposte, risposte ed interventi al vero problema di base, quello culturale.

Secondo l’Istat una donna su tre, tra i 16 e i 70 anni è stata colpita, nell’arco della propria vita, dall’aggressività di un uomo, e nel 63% dei casi alla violenza hanno assistito i figli. Le donne più colpite sono quelle comprese nella fascia 16-24 anni. Questo succede perché le donne, nonostante l'evoluzione dei tempi, continuano ad essere considerate oggetti, sono vittime dello stalking, percosse e picchiate perchè osano ribellarsi e vengono persino uccise nel momento in cui cercano di spezzare un legame in cerca di un vita diversa.Il Parlamento ha trasformato in legge il DL n. 93/2013 che aumenta la pena per i responsabili degli episodi di violenza contro le donne vittime del femminicidio e dello stalking che sono le forme più crudeli ed ignobili nel rapporto fra i sessi . Ci chiederemo se è sufficiente l’inasprimento delle pene o servono investimenti e finanziamenti per realizzare gli strumenti adatti a combattere questo fenomeno.

Inviteremo istituzioni, legali, movimenti femminili, associazioni e partiti al fine di analizzare gli articoli del decreto, per mettere a confronto le varie posizioni, con l’intento di supportare coloro che affronteranno tali problematiche anche in occasione della giornata contro la violenza il 25 novembre prossimo.



INGRESSO LIBERO

RomaCheap su Facebook - Unisciti a noi
  • Voli low cost da Roma
  • Sconti e convenzioni
  • Mercatini vintage
  • home exchange e couch surfing
  • Film nelle sale
  • Piste ciclabili
  • Muri liberi e personali